mercoledì 1 febbraio 2017

Biscotti vegan al cioccolato per San Valentino!

Ciao a tutti!
Anche quest'anno vorrei esservi d'aiuto nella realizzazione di un dolce per San Valentino.
Come sapete, la ricorrenza non mi fa impazzire, ma... per me rimane un'ottima scusa per prepare un dessert! 😝

In particolare, ho pensato a qualcosa di facilissimo, velocissimo, golosissimo, leggero e pure vegan!
Perfetto da regalare o per stupire con una dolcissima colazione. E sì, ho pensato a qualcuno in particolare... giusto perchè non vorrei che la mia sveglia anche quest'anno sia un SOS culinario alle 7:30 del mattino. Scene che resteranno negli annali 😂

Si tratta di questi deliziosi biscottini, con un cuore di crema spalmabile al cacao e una "pasta frolla" senza uova nè latticini, aromatizzata al caffè e cioccolato. Inutile dirvi che sono certa avrete già in casa tutto l'occorrente!

Biscotti vegani di San Valentino 
al cioccolato e caffè con cuore morbido

biscotti cioccolato facili veloci

Ingredienti per 17 biscotti circa
90 gr. di farina di farro (o doppio zero)
40 gr. di zucchero di canna
30 gr. di acqua
17 gr. di olio di riso (o girasole)
10 gr. di amido di mais (maizena)
3 gr. di cacao amaro
un cucchiaino di caffè solubile
mezzo cucchiaino di baking (lievito per dolci)
un pizzico di sale
+
crema spalmabile al cacao intenso per la farcitura (io Ecor)
cioccolato bianco per decorare

biscotti cioccolato ricetta vegan


Procedimento:

1. Scaldate l'acqua e scioglietevi il caffè. Poi sciogliete lo zucchero nel caffè. Aggiungete anche l'olio.
2. Versate quindi i restanti ingredienti e lavorate fino ad ottenere un panetto.
3. Spargete un po' di farina sul piano da lavoro e stendete una sfoglia sottile (non è necessario il riposo) con l'aiuto di un mattarello. Fate attenzione perchè all'assottigliarsi dello spessore la fragilità della pasta si fa sentire, quindi siate delicati e state tranquilli: è del tutto normale.
4. Coppate dei biscottini a forma di cuore: ne serviranno due per ogni biscotto. 
5. Con un cucchiaino, mettete della crema spalmabile (senza esagerare altrimenti farete fatica a chiudere il biscotto) su un cuore e utilizzatene un'altro per coprirlo. Premete i bordi per sigillare il tutto.
6. Adagiate i biscotti sulla placca rivestita di cartaforno e cuocete a 180°C statico per 10-12 minuti.
7. Lasciate raffreddare e decorate a piacere: io ho sciolto del cioccolato bianco e l'ho sparso con una forchetta.

biscotti cioccolato ricetta vegan

E con questo vi auguro una dolcissima serata!

A presto,
Ogniricciouncapriccio

lunedì 9 gennaio 2017

Cannoncini di sfoglia alla crema pasticciera, la ricetta passo passo per un risultato da pasticceria!

Di quelle rare volte in cui mettiamo piede in pasticceria per acquistare qualche pasticcino, io so già che ne uscirò con mezzo vassoio di cannoncini.
Non importa la quantità di altre scelte offerte, la novità del mese o il veg pasticcino di turno: per me il classico abbinamento sfoglia-crema non ha eguali.

Allora mi sono un po' ingegnata, provando a rifarli a casa. E...
Si può. Servono gli appositi supporti, ma sono facili da trovare e alla peggio l'e-commerce ci viene in soccorso.
E non vi dico con poca fatica che meraviglia ci tirate fuori. Provate e mi direte :) io ho giusto replicato ieri per un dolcissimo pensiero ;)

CANNONCINI DI SFOGLIA ALLA CREMA  
come in pasticceria (ricetta passo passo)

cannoncini alla crema pasticciera Montersino

Ingredienti per circa 16 pezzi
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
zucchero semolato fine q.b.
acqua q.b.
+
farcitura a piacere

Procedimento

1. Srotolate la pasta sfoglia e tagliate delle strisce nel senso della lunghezza. Devono essere poco più larghe dell'apposito attrezzo su cui andrete ad arrotolare la pasta per formare il vostro cannoncino.


pasticcini cannoncini passo passo cannoncini  di sfoglia passo passo

2. Una volta fatte le strisce, arrotolatele partendo da una delle due estremità del cannolo: abbiate cura di sigillare bene la parte finale, in modo che poi non vi fuoriesca il ripieno. Dopodichè arrotolate la striscia accavallando leggermente la pasta. Finite prima dell'estremità del tubo, altrimenti gonfiando la pasta se lo mangerà, e sarà poi impossibile estrarlo. Poi fateli riposare in frigorifero una mezz'oretta o finchè saranno ben freddi.


cannoncini di sfoglia passo passo cannoncini passo passo


3. Nel frattempo preparate uno sciroppo di acqua e zucchero: di solito io faccio a caso, metto circa un paio di cucchiai di zucchero e il doppio di acqua in un pentolino, faccio bollire un paio di minuti e lascio raffreddare.

4. Una volta freddi i cannoncini, spennellateli con lo sciroppo e spargete con dello zucchero a grana fine (non è necessario lo zucchero, ma a noi piace - per la grana fine è ottimo quello che si trova al lidl).

cannoncini sfoglia passo passo cannoncini passo passo ricetta

 5. Metteteli subito in forno caldo a 210°C (io uso lo statico sopra-sotto e li metto nella parte alta) per circa 10 minuti, poi abbassate la temperatura a 190/200 e proseguite per altri 10 minuti o finchè saranno belli dorati.
cannoncini passo passo

cannoncini sfoglia passo passo cannoncini passo passo ricetta

6. Una volta tolti dal forno, dovete rimuovere lo stampino: vi consiglio di farlo quando i cannoncini sono ancora caldi, perchè se lo zucchero caramellato si attacca, vi si disintegrano in mano. Per toglierli, trovo che il metodo migliore sia premere leggermente il cilindro d'alluminio ed estrarlo ruotandolo. 


pasticcini passo passo cannoncini  crema passo passo

pasticcini cannoncini passo passo cannoncini crema passo passo ricetta

cannoncini ricetta passo passo

cannoncini alla crema pasticcera Montersino ricetta crema pasticciera Montersino

Ed ora non rimane che farcirli! Io sono rimasta sul classico, optando per una crema pasticciera alla vaniglia (trovate la ricetta di Montersino qui) che ho "alleggerito" con 100 gr. di panna montata con 20 gr. di zucchero :) Ovviamente vanno conservati in frigo.


e voilà! Pronti!

cannoli alla crema pasticciera Montersino

NOTE:

- Se ben montata la panna, questa farcitura lascia la pasta croccantina per circa 18 ore. Oltre andrei solo con una crema con un contenuto inferiore di acqua. 

- Mi raccomando, che la pasta sfoglia sia ben fredda prima di cuocerla, altrimenti si romperà.

- Consiglio di consumarli un paio d'ora dopo averli farciti.

- Per averli uguali a quelli da pasticceria, potete passare il buco con la crema nelle briciole di pan di spagna, nella granella ecc.

- Per capire se sono farciti perfettamente potete usare un trucchetto: bucate con uno stuzzicadenti il retro del cannoncino, così vedete se la crema arriva al fondo.

Provateli e fatemi sapere!

A presto, 
Ogniricciouncapriccio

giovedì 5 gennaio 2017

Tart au chocolat e buon anno!

Buongiorno e buon anno a tutti!
Nonostante la latitanza degli ultimi mesi, vorrei iniziare questo 2017 ligia ai buoni propositi, e quindi ecco la prima ricetta dell'anno da laureata bis :D EEEEEEEh già, sto invecchiando :P

Comunque sì, sappiate che ho cucinato moltissimissimo, ho anche sperimentato nuove ricette, ma il problema "faccio foto a cose intere" è alquanto difficile qui. NASCONDERE è la regola. SPERARE che i neuroni poco connessi delle 7 del mattino stiano dalla tua. PREGARE che sia una bella giornata in modo da riuscire a fare qualche scatto. Più o meno è questo il minimo indispensabile :D Oltre ad un bel soggetto, s'intende.
Poi... può anche scatenarsi l'inferno!

Come iniziare l'anno? Visto il freddo annunciato, direi che il cioccolato E' la risposta. E allora perché non una golosissima crostata al cioccolato? Ho giusto ripostato il video di Sweety sulla mia pagina Fb l'altro giorno e vi dirò: la ricetta quanto a ingredienti di per sé è ottima, sempre che azzecchiate la dimensione della tortiera. Quanto ai tempi di cottura, invece... non ci siamo proprio.
Ecco quindi ricetta, dimensioni e tempi con i dovuti accorgimenti.

TART AU CHOCOLAT o crostata al cioccolato 

tart au chocolat ricetta passo passo

Ingredienti per una tortiera da crostata con fondo rimovibile da 20 cm
Per la base
100 gr. di farina tipo 1 ("00", o anche "0" va bene)
60 gr. di burro
40 gr. di zucchero a velo
un tuorlo d'uovo (20 gr.)
10 gr. di farina di mandorle
1gr. di sale

Per isolare
50 gr. di cioccolato fondente al 55%

Per il ripieno
120 gr. di cioccolato fondente al 55%
120 gr. di panna fresca (quella da banco frigo)
2 uova (100 gr. circa)
50 gr. di latte intero
20 gr. di burro
+
Cacao per spolverare

crostata cioccolato ricetta

Procedimento:
1. Per prima cosa preparate la base: impastate la farina con il burro e il sale, fino ad ottenere la consistenza della sabbia bagnata. Poi aggiungete la farina di mandorle e l'uovo e impastate fino ad avere un panetto omogeneo.
2. Stendete la pasta tra 2 fogli di pellicola trasparente e foderate lo stampo da crostata. Bucherellate bene il fondo e fate riposare per almeno un'oretta in frigo. Poi cuocete a 150°C per 25-30 minuti o comunque finché sarà dorata. Lasciate raffreddare. (Passatela direttamente dal frigo al forno, togliendo la pellicola).

crostata  passo passo

3. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria o al microonde e spennellatelo sulla base della crostata.

crostata  passo passocrostata  passo passo

4. Preparate la farcitura: mettete a bollire in un pentolino la panna con il latte e il burro. Nel frattempo, in una ciotola, spezzettate il cioccolato. Quando i liquidi bollono, versateli sul cioccolato e mescolate con una frusta fino a che non si sarà sciolto. Incorporate nello stesso modo anche le uova.

crema cioccolato da cotturacrema cioccolato da cottura



crema cioccolato da cotturacrema cioccolato da cottura


crema cioccolato da cottura

5. Mettete la base sulla placca da forno e inseritela nel forno caldo a 150°C e da lì riempite il guscio con il ripieno: così facendo eviterete numeri da equilibrista da circo come ho fatto io ;)

crema cioccolato da cottura

6. Cuocete ancora per 30-35 minuti, poi lasciate raffreddare.

crema cioccolato da cottura

tart au chocolat

7. Spolverate con il cacao amaro e sformate.

come sformare crostata

8. Servite, magari con del gelato o della panna montata!

crostata cioccolato ricetta passo passo


crostata cioccolato ricetta buonissima

A prestissimo, con nuove ricette!
Ciaoooooo


ogniricciouncapriccio